domenica 27 novembre 2011


E' ritornato a casa. Sono stati tre giorni davvero intensi. Già mi manca, però almeno abbiamo chiarito.
Ho capito che anche le lacrime ti possono far unire e ti fanno capire quanto ci può tenere a te quella persona.
Non voglio mettermi a raccontarvi di questi giorni, non so la sento troppo personale. Però posso dirvi che ora stiamo insieme.
Ora non vedo l'ora che arrivi il 28 dicembre.

Nessun commento:

Posta un commento