martedì 15 novembre 2011

Dubbi

Come una stupida sono qui ad aspettarlo. Doveva stare a casa già da un ora e mezza. Quindi credo che questa sera non lo sentirò visto che lì è già mezzanotte e mezza. Magari sarà rimasto fuori a prendersi una birra con gli amici. Però se sai che alla fine ci sentiamo sempre la sera, averti se esci.
Lo so, non dovrei pretendere niente. Non sono neppure la sua ragazza, sono semplicemente una persona che cerca di entrare nella sua vita, forse spingendo un po'; mettendoci un po' di forza. Non voglio arrendermi, perché so che questa volta è diverso. E' diverso il mio comportamento: riesco a comunicare abbastanza con lui e rimango troppo in silenzio come in passato, e poi non voglio nessun altro in questo momento oltre a lui e per una come me è grave ( guardate tutti i miei flirt ) . Sono quasi due mesi che non bacio nessuno. E tra 9 giorni riavrò quelle labbra sulle mie. Ed ogni tanto ho qualche dubbio di questa " relazione "; soprattutto in questi momenti che non so dove si trova.
Però io tra mezzora vado a dormire, gli manderò un messaggio al cell e basta. Perché lo so se non gli scrivessi niente starei male tutta la notte, con il pensiero magari si è collegato ora e non mi trova.
Vorrei tanto sapere una vostra opinione. Cosa dovrei fare?

Nessun commento:

Posta un commento