sabato 19 novembre 2011

Dormi,




Questa me la dedico. Direi che mi ci ritrovo abbastanza nel testo.
Dormi che è meglio pensarci domani
alla muta distanza che scorre tra noi
quando non sei vicino a scaldare i miei sogni,
quando i sogni nemmeno son qui.

Nessun commento:

Posta un commento