giovedì 7 aprile 2011

Colloqui

Dai un pochino di fortuna me l'avete portata, almeno qualcuno ha risposto al mio curriculum ed ora arriva la parte più complicata: il colloquio.
Per ora né ho fatto uno telefonico ( e non è andato bene ), ho discusso con un altra ( ed ora vi racconterò e ovviamente non è andata bene ) ed ora devo rispondere a un altra agenzia per dargli i miei recapiti e un altra qualche giorno fa mi aveva chiesto il contatto di skype.
Allora torniamo al discorso della ragazza che ha risposto al mia domanda di lavoro, ha intuito che sono in Spagna ( precisamente in Canaria ) e mi chiedevano se mi potevo spostare in Italia per maggio per lavorare ( fino a qui tutto normale ).
Io rispondo sempre in un modo gentile e cercando di scrivere anche in un italiano corretto ( non potrò mai fare la scrittrice però a scrivere due righe di senso compiuto dovrei ancora riuscirci ); lei di sua risposta mi scrive in grosso ( e teoricamente per il galateo di internet mi stai urlando, però questa cosa la tollerò magari non lo sai ), quello che cercavano e dove mi trovavo a vivere. Ma se ti ho detto già da subito che mi trovo in un altro paese, ma sei tarda??. Ci scriviamo altri messaggi e la tipa avrebbe voluto incontrarmi dal vivo per farmi un colloquio, ma io cerco di spiegarli che io non mi sposto se non ho una sicurezza di un lavoro e poi si poteva fare un colloquio tramite una videochiamata su skype no? . Cavolo oggi come oggi stanno aumentando colloqui solo telefonici o su skype.
In tutto questo discorso però la cosa che mi ha dato davvero fastidio è leggere abbreviazioni, ad esempio " cmq ", "x " eccetera. Non dico che non puoi scrivere così ma se stai scrivendo come datore di lavoro o comunque chi gli fa da veci, non puoi scrivere così. Quindi mi sembrava davvero di stare a scrivere con una bimbaminkia, comunque ora risponderò a quest'altra persona che mi ha cercato ma metterò subito in chiaro che io non mi sposto senza la sicurezza di un lavoro.
Ah per ultima cosa in questo periodo mi sono chiusa con questa canzone, che io trovo veramente splendida.

Nessun commento:

Posta un commento