giovedì 17 febbraio 2011

Lost in Adeje.





Che sicuramente leggendo il nome del paesino in molti non saranno in grado neppure di pronunciarlo bene. Ma non importa.
Ieri con la cugina fiorentina si è presa la uaua ( e non so per niente come si scrive ma si pronuncia così ), che sarebbe il bus in versione canario.
Che sinceramente come nome mi piace :) comunque parliamo della mini gita di 3/4 ore, prima di tutto dovevamo capire quale linea prendere ( per la cronaca 473 ), per far capire al tipo delle informazioni che volevamo arrivare ad Adeje pueblo e non alla playa. Primo ostacolo superato ed ora tocca al secondo; saliti sulla uaua, ci troviamo un autista stronza che non ci voleva dare nessuna info per capire dove dovevamo scendere. Quindi ci siamo armate del nostro spagnolo e abbiamo chiesto a una ragazza e poi un altra ancora più cortese, che aveva capito benissimo dove dovevamo arrivare e che dovevamo scendere dopo la sua fermata.
Dopo una mezzora di viaggio e del terrore di arrivare chissà dove, per mia somma gioia mi sono trovata davanti alla fermata il laboratorio di analisi dove volevo lasciare il curriculum.
Per fortuna il signore che l'ha preso era gentilissimo, incrociamo le dita che mi chiami.
Finito questo siamo andati in giro per il paesino, molto carino ma è soprattutto un punto per vivere con una famiglia e non per far festa.
Ovviamente le strade sono tutte uguali e ci siamo perse, abbiamo trovato il centro culturale ed ero curiosa di vedere com'era quello di Adeje, e posso dirvi che era molto carino.
Usciamo ci riperdiamo un altro pò e verso le 2 iniziamo a sentire un ottimo odore di cibo, quindi siamo corse a vedere e abbiamo trovato un locale dove facevano solo pollo. Ed era veramente buonissimo, peccato che non ho visto il nome e sicuramente non riuscirei mai a ritornarci visto che si trovava internamente.
Riempita la pancia, abbiamo cercato di ritrovare la fermata per tornare a casa e non l'abbiamo trovato. Di gente a quell'ora non c'era ma poi abbiamo chiesto a un tipo ma la uaua? e ancora un altro. Alla fine l'abbiamo trovato dopo due ore intanto ci eravamo fermati in un parco a fare foto da imbecilli, quando siamo tornate siamo andate a fare la spesa, dopo casa da Angela, cena, film e poi serata a Casablanca ( che non mi è molto piaciuta ). Invece stasera cercheremo di arrivare alla Laguna, le nostre eroine riusciranno a perdersi di nuovo? Certo che si.

Nessun commento:

Posta un commento